Cosa facciamo – le proposte

ecobaleno associazione culturale e ambientale

Gli esperti dell’associazione Ecobaleno lavorano insieme, in modo multidisciplinare, su progetti, interventi sui territori, campagne di comunicazione e progetti di educazione ambientale e ai media in modo da integrare la comunicazione fin dalle prime fasi di progettazione preliminare. Nessun progetto è infatti efficace se non si prevede un coinvolgimento dei destinatari finali.

DownloadCV ecobaleno del curriculum di Ecobaleno associazione culturale e ambientale. Per il curriculum integrale e aggiornato, la richiesta dello Statuto e dell’Atto costitutivo si prega di inviare una mail all’associazione [✉️].

Tra i principali campi d’azione:

progettazione e ricerca di fondi in ambito locale ed europeo (anche promuovendo studi e ricerche nel Project Management-Europrogettazione e Fund Raising).

campagne di marketing locale, per l’implementazione di strategie partecipate di promozione del territorio, del suo tessuto sociale e produttivo (es. realizzazione di itinerari culturali e multimediali).

campagne di comunicazione ambientale, volte alla prevenzione, riduzione e riutilizzo dei rifiuti e alla promozione del compostaggio domestico e al passaggio al sistema di raccolta “porta a porta”.

informazione sui RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) e azioni di comunicazione e supporto tecnico per la rigenerazione dei computer tipo desktop e laptop (cat. R4).

progetti di recupero e riconversione di luoghi abbandonati per finalità culturali e sociali.

comunicazione web 2.0 (social media marketing, story-telling, digital PR) come attività di disseminazione per progetti locali, nazionali ed europei e sistemi di promozione territoriale e locale innovativi (grazie ad applicativi espressamente studiati e creati per la promozione di cammini e itinerari culturali e di eventi e attività imprenditoriali).

tutela del paesaggio e della biodiversità ad esempio attraverso il censimento degli alberi monumentali e la realizzazione del catasto del verde ai sensi della legge n.10 del 14 gennaio 2013 (Decreto attuativo 23 ottobre 2014).

ufficio stampa e realizzazione prodotti mediatici. Realizzazione e cura della comunicazione per associazioni, istituzioni o aziende, di eventi e presentazioni, anche grazie alla partnership con professionisti del settore (Eco Connection Media)Possibilità di realizzare prodotti audio, video e grafici.

informazione e sensibilizzazione su consumo critico, attraverso azioni di acquisti verdi per privati e pubblica amministrazione (GPP-Green Public Procurement), conoscenza della responsabilità estesa del produttore e promozione di prodotti a “minimo impatto” e a filiera corta – kmzero (es. prodotti enogastronomici del territorio).

educazione ambientale, secondo un approccio didattico fondato sulla premessa che non esiste apprendimento senza azione: riteniamo fondamentale e strategico il ruolo dello studente o del cittadino, considerato soggetto attivo, non solamente nei momenti dell’apprendimento, ma soprattutto nel ruolo di promotore di una nuova cultura, in direzione di modelli di sviluppo compatibile o ecosostenibile. Le attività che proponiamo consistono sia in lezioni frontali sia in laboratori:

  • gestione dei rifiuti: raccolta differenziata e riuso
  • agricoltura biologica
  • energie rinnovabili e crisi energetica
  • lettura e interpretazione del paesaggio
  • urbanistica e degrado del territorio
  • aree protette, biodiversità

educazione ai “media”: formazione per un uso consapevole dei mezzi di comunicazione di massa e le nuove tecnologie della comunicazione e dell’informazione. Le attività che proponiamo consistono sia in lezioni frontali sia in laboratori:

  • conoscenze tecniche di base per essere soggetti attivi nella comunicazione e non soltanto utenti passivi
  • i linguaggi utilizzati e gli effetti. Analisi e conoscenza dei vari “media” e prospettive di integrazione: i media tradizionali, i nuovi media e i social network
  • realizzazione di web radio e conoscenza dei programmi di montaggio
  • attività di blogging

per le scuole: workshop e percorsi d’educazione alla sostenibilitàEcobaleno intende dare un contributo attivo, in accordo con gli insegnanti delle diverse discipline, ai processi educativi che portano i ragazzi a comprendere la necessità di elaborare strategie di ecologia e tutela del proprio territorio, indirizzate alla salvaguardia delle risorse naturali e ambientali. La struttura di base dei progetti prevede: programmazione con gli insegnanti (coinvolti nella progettazione delle attività); interventi in aula e possibilmente uscite sul territorio. Gli argomenti sono:

  • la biodiversità, le aree protette 
  • le problematiche legate allo smaltimento dei rifiuti
  • le buone pratiche di vita sostenibile
  • la lettura e l’analisi del territorio e del paesaggio, agenda 21, le fonti energetiche rinnovabili e il dissesto idrogeologico

escursioni naturalistiche in Aree Protette, quali ad esempio Parco Nazionale del Circeo, Riserva Naturale Regionale Tevere-Farfa, Riserva Naturale del Monte Soratte, Riserva Naturale di Monte Catillo, Riserva Naturale di Nomentum, Riserva Naturale Monumento della Palude di Torre Flavia, Monumento Naturale della Caldara di Manziana, Riserva Naturale di Laurentino Acqua Acetosa, Riserva Naturale di Monte Mario, Riserva Naturale del Parco del Pineto, Riserva Naturale di Valle dei Casali, Riserva Naturale di Gattaceca e Macchia del Barco, Riserva Naturale dell’ Insugherata, Riserva Naturale Decima Malafede, Parco Regionale dell’ Appia Antica, Parco Regionale di Veio, Parco Regionale dei Castelli Romani, Parco Regionale dei Monti Lucretili, Monti Prenestini (Guadagnolo), e altri ancora…

ecobaleno cosa facciamo

ecobaleno-foglia

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...